The eye of modern MaliCultural changes
and soul rhythms

Chronicles from the
Malian capital

 

La Somerset House presenta Malick Sidibé: The Eye of Modern Mali, aperta al pubblico fino al 15 Gennaio 2017. Con le sue immagini in bianco e nero Sidibé racconta le vite e la cultura della capitale Bamako durante il periodo di grande fremito dovuto all’indipendenza del paese.
La retrospettiva espone 45 stampe originali risalenti agli anni 1960 – 1970, che narrano l’essenza, la joie de vivre, l’energia e l’esuberanza dei giovani africani nel pieno di un’importante metamorfosi sociale e culturale determinata dall’arrivo del rock ’n’ roll, della moda e dell’indipendenza. Ad accompagnare gli scatti la galleria ha ricercato lo spirito soul dei nightclub nei quali il fotografo realizzò molte di queste dinamiche immagini.