Terrains Of The BodyWomen On Camera

The female body as a vital medium
for expressing identity

 

 

 

on left: Hellen van Meene, Untitled (79), 2000 © Hellen van Meene and Yancey Richardson Gallery
on right: Icelandic Love Corporation, Where Do We Go from Here?, 2000 © The Icelandic Love Corporation, photo: Lee Stalsworth

 

La Whitechapel Gallery di Londra presenta lavori fotografici e video provenienti dalla collezione del National Museum of Women in the Art, a Washington D.C., l’unico museo al mondo dedicato esclusivamente alla creatività femminile. Le opere di diciassette artiste contemporanee provenienti da tutte le parti del mondo, riprendono la donna nei suoi diversi spazi; da quelli domestici agli ampi paesaggi. Il corpo femminile viene visto come come mezzo essenziale per esprimere la propria identità, per comunicare esperienze individuali e collettive, dando vita così all’immaginazione. La mostra resterà aperta al pubblico dal 18 gennaio al 11 aprile 2017. Qui ulteriori informazioni.