Horizon Lines A personal journey through the landscape

When the horizon line is low, human presence can
appear to dominate the land.

 

 

 

Ralston Crawford (1906-1978); Overseas Highway; 1940; Color lithograph; Amon Carter Museum of American Art, Fort Worth, Texas; 1986.45

Ralston Crawford (1906-1978); Overseas Highway; 1940; Color lithograph; Amon Carter Museum of American Art, Fort Worth, Texas; 1986

 

  Il rapporto con ciò che ci circonda cambia esplorando nuovi orizzonti. Per alcune persone, ampie ombre di alberi e sinuose colline, trasmettono un senso di protezione. Altre invece, trovano conforto in ampie vedute e cieli aperti, come i paesaggi che si trovano in Texas. In arte, una linea orizzontale che separa due colori, è la base dell’artista per creare la traccia di un paesaggio. La posizione della linea influenza la nostra esperienza nel rapporto tra uomo e ambiente. Horizon Lines espone fino al 26 febbraio 2017 una selezione dei lavori tratti dalla collezione permanente dell’Amon Carter, ricordandoci che la nostra esperienza dello spazio e il nostro rapporto con l’ambiente mutano a seconda del nostro punto di vista.